Gianmaria Buccellati – Capolavori D’Arte Orafa.

Watch the Video

Nel Salone Sansoviniano della Biblioteca Marciana di Venezia dal 23 Maggio é in corso la mostra: Gianmaria Buccellati, Capolavori di Arte Orafa.

Saranno esposte oltre 75 opere del maestro milanese in un percorso volto a documentare la centralità della perfezione esecutiva e della varietà delle tecniche orafe nello stile Buccellati.
Promossa dalla Fondazione Gianmaria Buccellati e dalla Gianmaria and Rosa Maria Buccellati International Foundation in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Marciana, la mostra è curata da Rosa Maria Buccellati e Chiara Tinonin, con il coordinamento di Swiss Luxury Culture Management.
 
 
Il desiderio di mantenere viva nella memoria tattile degli artigiani contemporanei la padronanza degli antichi saperi dell’arte orafa fu una delle sfide più importanti che Gianmaria Buccellati ereditò dal padre Mario e che perfezionò al punto di riuscire a realizzare lui stesso grandi innovazioni creando gioielli dalla straordinaria unicità.
 
particolare vetrina grande
 
Unicitá  ben presente nel manifesto della mostra, dove campeggia l’iridescente opale messicano della spilla Drago (1976), gioiello di nuova acquisizione, per la prima volta esposto in Italia, e potente immagine evocativa della mostra.
   
 
Nel maestoso ambiente unico del Salone Sansoviniano, la mostra è articolata in più sezioni che documentano in profondità le tecniche esecutive tipiche dello stile Buccellati, come il traforo a tulle o nido d’ape, una tecnica che conferisce ai gioielli leggerezza quasi impalpabile, ben visibile nel Bracciale del padre Mario (1925) e in quello di Gianmaria (2012) e, nella versione a raggiera, nella Collana con broche pendente con giada e orecchini (1984–1985), un altro gioiello inedito di recentissimo ingresso nella Collezione; come l’ars incisoria e le sue straordinarie evoluzioni a firma Buccellati, oppure come l’incisione a ornato e quella a effetto seta.
  IMG_lab3      

Nelle precedenti edizioni.

Il Museo DACA.

Stefano Luzi, Presidente di DACA Vetrina D'Autore ci mostra il nuovo Show Room aziendale che raccoglie la storia dell'Azienda e alcune recentissime realizzazioni create per i piú importanti Musei e moltissime Case di Moda internazionali, sia in Italia che all'Estero.

___________________________________________________________________
Il Museo Tolomeo.

L'Architetto Fabio Fornasari ci guida in una "Camera delle Meraviglie" che collega culturalmente l'Istituto dei Ciechi Cavazza con la Citta' di Bologna.

___________________________________________________________________

Per maggiori informazioni:

___________________________________________________________________
La Fabbrica.

Come e dove nascono le creazioni DACA Vetrina D'Autore per il mondo dei Musei e della Moda.

___________________________________________________________________
La Cerimonia di Apertura di ICOM 2016.

Una rappresentazione del Palio di Fermo apre la cerimonia di Inaugurazione di ICOM 2016.

___________________________________________________________________
A Fermo la Mostra L'Anello di Cupra.

Icone della femminilita' dalla Preistoria a Rubens, da Van Gogh ai contemporanei.

___________________________________________________________________
Il mio nome e' Cavallo, Museo Francesco Messina a Milano.

E' terminata il 25 Settembre una delle mostre piu significative del panorama espositivo contemporaneo in Italia.

___________________________________________________________________